24 Rose Rosse

120,00 

24 rose rosse gambo medio

COD: BRR024 Categorie: , Tag:

Descrizione

  • Stupendo bouquet di rose rosse, un simbolo ecclatante e unico di un amore profondo, di una passione intensa e che non avrà mai fine. Per esprimere tutto il tuo amore, invia questo magnifico mazzo di fiori e comunica ciò che provi nel più classico ma romantico dei modi!
  • Le composizioni floreali di Ikebana Alghero esposte in questo catalogo sono realizzate da fioristi professionisti, che utilizzano fiori e piante di qualità.In alcuni casi il prodotto potrebbe differire leggermente dalla foto nelle forme e nei colori, in quanto il fiorista, caratterizza le creazioni floreali con una propria sensibilità creativa. Ikebana Alghero utilizza verdi e materiali stagionali soggetti a cambiamenti naturali. Di conseguenza, le foto hanno solo valore illustrativo.

Cura del Bouquet

  • Fase preliminare:
    Una volta ritirato il mazzo è necessario togliere tutte le foglie e recidere il gambo con un taglio obliquo. Se non si dovessero rimuovere le foglie queste marcirebbero a contatto con l’acqua facendo decomporre di conseguenza anche stelo e germogli. Il taglio obliquo, invece, serve a migliorare l’assorbimento delle sostanze nutritive da parte della pianta. Un piccolo consiglio: noi di FloraQueen suggeriamo di effettuare la recisione con il gambo già immerso nell’acqua. In questo modo si evita la formazione di bolle d’acqua che altrimenti andrebbero a ostruire le venature dei fiori ostacolando l’approvigionamento delle sostanze nutritive.
  • Scelta e pulizia del vaso
    Anche la scelta del contenitore è molto importante e varia a seconda delle stagioni. In estate, infatti, è consigliabile privilegiare un vaso dalla tinta chiara ma con superficie opaca, in questo modo si evita che la luce del sole surriscaldi eccessivamente recipiente e contenuto. Una volta selezionato il vaso bisogna provvedere alla sua pulizia. Normalmente si adopera una miscela di acqua e aceto e, come spesso accade, la saggezza popolare non sbaglia. Tuttavia, se non gradite l’odore pungente dell’aceto c’è un’alternativa: il bicarbonato in polvere, un prodotto inodore e a buon mercato. Una volta pulito, bisogna riempire il recipiente con acqua fresca da un 35% fino a un 50% circa della sua capienza.
  • Posizionamento del vaso
    Per garantire una vita più lunga alla vostra composizione floreale, dovreste evitare di collocare il vaso vicino a una fonte di calore, questo include caloriferi, camini, stufe e finestre eccessivamente soleggiate. Un piccolo suggerimento da parte dello staff di FloraQueen: non mettete la vostra composizione floreale vicino a un paniere con frutta, specie se nella cesta ci sono delle mele. Il gas da loro sprigionato – l’etilene, una sostanza incolore e dall’odore dolciastro – accellera il processo di decomposizione dei fiori quindi, se non desiderate avere in casa una vera e propria natura morta tenete le mele in frigorifero! In primavera e in estate potrete tranquillamente lasciare il vaso fuori casa – in giardino o in balcone – ma questa pratica è assolutamente sconsigliata durante l’inverno.
  • Mantenimento
    Il ricambio d’acqua: se il vaso è torbido bisogna svuotarlo e riempirlo nuovamente.
    Se non volete spendere soldi con additivi per alungare la vita del vostro mazzo, potete optare per delle soluzioni diverse come il carbone vegetale, tre/quattro gocce di candeggiana inodore o addirittura una compressa di aspirina effervescente.
  • Aerazione
    Per far si che il vostro mazzo di fiori sia sempre vigoroso consigliamo di arieggiare la stanza che lo ospita ma senza esagerare. Le correnti d’aria eccessivamente forti incidono negativamente sulle vostre piante.